FERRAMENTA, UTENSILERIA, ABBIGLIAMENTO ANTINFORTUNISTICA
Home >> FERRAMENTA, UTENSILERIA, ABBIGLIAMENTO ANTINFORTUNISTICA


FERRAMENTA, UTENSILERIA, ABBIGLIAMENTO ANTINFORTUNISTICA

Centinaia di prodotti professionali, ma anche moltissime proposte per il bricolage e per il tempo libero. Un vasto catalogo che comprende prodotti e strumenti tradizionali, ma anche innovativi. Da noi poi trovare abbigliamento personalizzabile e scarpe da lavoro e antifortunistica firmati Diadora: pantaloni, bermuda, giubbotti, gilet, maglie, felpe, antipioggia e calzini. Anche taglie forti. Scarpe fino al numero 48, alte, basse e idrorepellenti, stivali.

https://www.fischeritalia.it/https://www.metabo.com/it/it/http://www.rems.de/start-novita.aspxhttp://www.saratoga.it/it/home/http://www.utilitydiadora.com

COME APPENDERE UN QUADRO SENZA ROMPERE L’INTONACO

Con la matita segnate un punto sul muro e ricopritelo con circa 2 cm di scotch trasparente. Quindi, piantate il chiodo. Questo piccolo trucco vi consentirà di non sollevare e rompere l’intonaco, formando quei buchi così antiestetici.

STRING ART

Con la String Art si creano quadri originali, adatti per qualsiasi ambiente. Questa tipologia d’arte utilizza chiodi e fili, per cui anche con un solo filo si possono formare geometrie spettacolari da appendere alla parete di casa. String Art vuol dire “Arte del filo” ed è un modo per esprimere l’arte figurativa. In effetti, questo sistema altamente espressivo è composto da dei chiodi fissati su di un supporto e dai dei fili che possono essere da ricamo oppure corde o stringhe in diversi materiali, ma sempre colorati. Gli stessi andranno poi passati e avvolti intorno ai chiodi formando una trama fitta o più rada, ma ben tesa.

Per ottenere un quadro con la String Art occorrono:
- Un disegno su carta
- un supporto di legno o simile
- fili colorati
- chiodi, pinza e martello

La procedura. Disegnare su di un foglio la figura e applicarla sul supporto di legno: a questo punto, piantare i chiodi alla stessa distanza sul bordo del disegno seguendo il suo perimetro. Tuttavia, occorre seguire alcune accortezze: i chiodini devono avere la stessa altezza e essere tutti alla stessa distanza. Una volta piantati, ricordatevi di togliere la carta dal legno. A questo punti potete procedere con i fili da intrecciare facendo un nodo al filo che inizia il lavoro. Non vi resta, infine, che seguire la vostra fantasia!