RISCALDAMENTO & ENERGIE RINNOVABILI
Home >> RISCALDAMENTO & ENERGIE RINNOVABILI


RISCALDAMENTO & ENERGIE RINNOVABILI

Le energie rinnovabili rappresentano il futuro. E il futuro è già cominciato. Termini come solare termico, fotovoltaico e geoenergia sono entrati ormai da tempo e far parte del linguaggio della nostra Azienda. Pompe di calore, impianti termici solari, impianti fotovoltaici, ventilazione meccanica controllata e caldaie a biomassa (cioè che utilizzano legno, pellet o cippato) sono solo alcuni dei prodotti che proponiamo per utilizzare le energie rinnovabili. Per garantire risparmio energetico e contribuire a un mondo più pulito.

https://www.antrax.it/it/radiatorihttp://www.baxi.it/http://www.berettaclima.it/https://www.junkers.it/privati/privatihomehttp://www.chaffoteaux.it/https://www.daikin.it/it_it/home.htmlhttps://www.zehnder.it/

L’ENERGIA RINNOVABILE

Le energie da fonti rinnovabili (definite per convenzione semplicemente energie rinnovabili), sono tutte quelle energie che derivano dall’utilizzo di materiali rinnovabili inesauribili. L’energia rinnovabile può essere fotovoltaica (quando è tratta da sole), eolica (dal vento), marina (dal moto ondoso), di biomassa (dalle masse di scarto) e geotermica (dalle acque naturali generate dalla Terra).

PERCHÉ SCEGLIERE LE ENERGIE RINNOVABILI?

La risposta è semplice: perché sono inesauribili, perché non producono effetti negativi sull’ambiente, perché non modificano il clima e non incidono sulla variazione della temperatura globale della Terra. Oggi, nella maggior parte dei casi, continuiamo ad utilizzare fonti di energia che hanno caratteristiche esattamente opposte: inquinano e, nonostante le scorte consistenti, sono disponibili in quantità limitata. Prima o poi, insomma, finiranno. Tali fonti di energia sono i cosiddetti combustibili fossili: petrolio, carbone, gas, ecc.

COS’È LA BIOMASSA

Per biomassa si intende qualsiasi sostanza organica, vegetale o animale, destinata a fini energetici. Sono fonti energetiche rinnovabili poiché il tempo del loro sfruttamento equivale sostanzialmente a quello della loro rigenerazione. Sono quindi biomasse tutti i prodotti delle coltivazioni agricole e della forestazione (compresi i residui della loro lavorazione), gli scarti dei prodotti agroalimentari destinati all’alimentazione umana e animale, i residui non trattati chimicamente dell’industria della lavorazione del legno e della carta, tutti i prodotti organici derivanti dall’attività biologica degli animali e dell’uomo (la cosiddetta “frazione organica” dei rifiuti urbani).

LO SAPEVI CHE…

In un’Italia alimentata interamente da energie rinnovabili i cittadini risparmierebbero 6.500 euro a testa, si ridurrebbero di 46.543 casi le morti premature per inquinamento fino al 2050 e si potrebbero creare 485.857 nuovi posti di lavoro. Numeri impressionanti, ricavati da 27 ricercatori delle Università di Stanford, Berkeley, Berlino e Aaruhs e pubblicati recentemente nell’autorevole rivista scientifica Joule. Secondo lo stesso studio, un mondo pienamente rinnovabile permetterebbe di creare 24,3 milioni di posti di lavoro, ci sarebbe un risparmio sui costi dell’inquinamento di 22.800 miliardi di dollari all’anno e sui costi climatici di 28.500 miliardi di dollari all’anno.

ECOBONUS 2018

Grazie all’Ecobonus, per tutto il 2018 è prevista la detrazione del 65% per gli interventi di riqualificazione energetica. Tra questi, la sostituzione degli scaldacqua tradizionali con quelli a pompa di calore e la sostituzione di impianti di climatizzazione invernale con impianti dotati di caldaie a condensazione di efficienza classe A. Ecobonus al 50%, invece, per la sostituzione di impianti di climatizzazione invernale con generatori alimentati da biomasse. Da cogliere al volo anche il cosiddetto Bonus Verde relativo a giardini e terrazze: per l’anno 2018 è prevista una detrazione ai fini Irpef dell’importo pari al 36% delle spese documentate fino ad un ammontare complessivo non superiore a 5mila euro per unità immobiliare ad uso abitativo. La detrazione si applica anche all’acquisto di impianti di irrigazione. Se volete saperne di più, venite a trovarci, l’occasione è imperdibile!